L’articolo 3 della Costituzione italiana “in mostra” a Reggio Calabria (VIDEO)

Fa tappa nella città dello Stretto il progetto itinerante promosso dalla Presidenza del Consiglio dei ministri finalizzato a esaltare i principi fondanti della nostra Repubblica

di Redazione
7 novembre 2017
14:37
Condividi
La mostra inaugurata
La mostra inaugurata

Il Viaggio della Costituzione fa tappa a Reggio Calabria, terza in ordine di tempo delle dodici città destinate a ospitare la mostra itinerante sulla Carta Costituzionale, per celebrare il 70° anniversario della sua promulgazione. Il progetto, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, punta a accendere i riflettori sui principi fondanti della Repubblica, sensibilizzando visitatori e media sui diritti costituzionalmente garantiti nel nostro sistema.

 


Dopo Catania, dunque, è la volta della città dello Stretto, dove l’esposizione è stata inaugurata alla presenza del sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, della professoressa Patrizia Gabrielli, del Comitato storico scientifico per gli Anniversari di interesse nazionale e del prefetto di Reggio, Michele Di Bari.

 

Tappa calabrese dedicata al principio di eguaglianza 


La tappa calabrese si concentra sul tema dell’eguaglianza ed è dedicata al terzo articolo della Costituzione: “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.

 


La mostra, a ingresso libero, è arricchita da approfondimenti grafici e multimediali: filmati storici, frasi celebri di personaggi chiave, commenti audio ai 12 articoli fondamentali affidati alle parole di Roberto Benigni. Al termine del percorso, i visitatori potranno rinnovare la propria adesione alla Carta Costituzionale con un atto simbolico: l’apposizione di una firma “virtuale” accanto a quella dei Padri Costituenti. A Reggio Calabria, la mostra sarà visitabile dal 6 al 26 novembre (dalle 9 alle 19 nei giorni feriali e dalle 10 alle 20 nei festivi) presso la sala esposizioni Umberto Boccioni di Palazzo Corrado Alvaro.

Nel video, il servizio di Riccardo Tripepi:

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio