Nuova sessione dei Bocs Art a Cosenza, ventitré gli artisti partecipanti

Le opere realizzate saranno esposte nel Museo di Arte Contemporanea

di Salvatore Bruno
martedì 3 ottobre 2017
15:50
Condividi
BoCs
BoCs

Sarà inaugurata il 6 ottobre la terza sessione di residenza del progetto BoCs Art. Sono 23 gli artisti selezionati. Lavoreranno in città fino al 28 ottobre, esprimendosi tra pittura e scultura, fotografia e video arte, tra performance e installazioni, in continua relazione con il contesto territoriale e con i suoi abitanti.

Le vetrate consentono di assistere dall'esterno alla creazione delle opere

Un lavoro a vista sulla città, grazie alle alte vetrate dei box-atelier che consentono a curiosi e appassionati di osservare tutti i momenti della creazione artistica, dall'ideazione alla progettazione e fino alla realizzazione.
Come per ogni periodo di residenza, al termine, nella serata di finissage, che per questa sessione cade il 27 ottobre, gli artisti, insieme all’Associazione Culturale I Martedì Critici, presenteranno le loro opere al sindaco Mario Occhiuto e alla città, donandole all'Amministrazione comunale per il futuro Museo di Arte Contemporanea.

Ecco gli artisti partecipanti

Questo l’elenco degli artisti partecipanti:
Andrea Casciu, Davide Bramante, Alberto Timossi, Giovanni Longo, Dario Carratta, Antonio Trimani, Anna Corcione, Rosaria Corcione, Marisa Facchinetti, Fiorenzo Zaffina, Alexandra Marinova, Francesco Bancheri, Mauro Magni, Angelo Colagrossi, Simone Marini, Mimmo Rubino, Massimo Pastore, Chiara Arturo, Mat Toan, Alice Paltrinieri, Camilla de Maffei, Linda Cuglia, Elena Monzo.

Reportage fotografico di Filippo Tommasoli

Durante la permanenza di ottobre, sarà ospite a Cosenza, per un reportage sulle residenze BoCs Art, Filippo Tommasoli, quarta generazione di una famiglia di fotografi il cui studio ha sede a Verona dall'inizio del novecento.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: