Tuffo di Capodanno in memoria di Stefania, Christian e Nicolò

L'evento è avvenuto a Catanzaro Lido. A sfidare le acque gelide anche papà Angelo Frijia

di Tiziana Bagnato
1 gennaio 2019
18:43
204 condivisioni

Un tuffo nelle acque gelide di Catanzaro Lido in memoria di sua moglie Stefania e dei suoi piccoli Christian e Nicolò. E' quello che ha fatto questa mattina Angelo Frijia, prendendo parte alla manifestazione organizzata dall'associazione "Calabria un mare d'amore". Un ulteriore modo per ricordare la tragedia di San Pietro Lametino e per omaggiare, ha dichiarato Frijia, «i suoi angeli e quelli che stanno in cielo». Tante le persone accorse per prendere parte all'evento. A precedere il tutto un momento di raccoglimento e di preghiera.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista

Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorat...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio