Tuffo di Capodanno in memoria di Stefania, Christian e Nicolò

L'evento è avvenuto a Catanzaro Lido. A sfidare le acque gelide anche papà Angelo Frijia

di Tiziana Bagnato
1 gennaio 2019
18:43
204 condivisioni

Un tuffo nelle acque gelide di Catanzaro Lido in memoria di sua moglie Stefania e dei suoi piccoli Christian e Nicolò. E' quello che ha fatto questa mattina Angelo Frijia, prendendo parte alla manifestazione organizzata dall'associazione "Calabria un mare d'amore". Un ulteriore modo per ricordare la tragedia di San Pietro Lametino e per omaggiare, ha dichiarato Frijia, «i suoi angeli e quelli che stanno in cielo». Tante le persone accorse per prendere parte all'evento. A precedere il tutto un momento di raccoglimento e di preghiera.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 
Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio