Strage a Tunisi, illesi gli studenti di Catanzaro e Vibo. 21 le vittime VIDEO

Alcuni ragazzi calabresi, da Catanzaro e da Vibo Valentia, erano a Tunisi ma non sono stati coinvolti nell'attentato del museo del Bardo.

di Redazione
19 marzo 2015
08:28
Condividi

La scelta di visitare le rovine di Cartagine invece che il museo del Bardo ha, probabilmente, salvato la vita di molti studenti di Catanzaro. I ragazzi del Licevo Fermi erano sbarcati a Tunisi con la nave Msc, come le altre vittime (21). Con loro anche alcuni studenti del vibonese, i ragazzi del Nautico di Pizzo, che sono sbarcati a Tunisi solo per poche ore, rimanendo sempre intorno alla nave. La loro gita era infatti dedicata alla conoscenza delle imbarcazioni, un 'viaggio didattico'.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio