Stato di agitazione per i dipendenti della Fondazione Terina

Lo hanno annunciato tramite una lettera inviata alla presidenza della Regione Calabria, ai dipartimenti interessati e al commissario straordinario

di Redazione
25 giugno 2015
14:26
Condividi

I lavoratori della Fondazione Terina hanno dichiarato lo stato di agitazione. Con una lettera inviata alla presidenza della Regione Calabria, ai dipartimenti interessati e al commissario straordinario hanno annunciato che "a partire da martedi 30 giugno saranno in stato di agitazione permante". I lavoratori rivendicano il diritto allo stipendio “in considerazione che le mensilità da saldare ammontano a sette mesi”. I lavoratori, inoltre, richiedono “l'applicazione della legge di riforma 24/2013 per risolvere una volta per tutte questa situazione che si trascina ormai da oltre 2 anni”.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio