Colpi di pistola in pieno giorno a Crotone, due arresti

I fatti risalgono allo scorso 9 gennaio quando in una via piena di persone, furono esplosi numerosi colpi d'arma da fuoco che bersagliarono un'auto parcheggiata e diversi esercizi commerciali

di Redazione
22 gennaio 2019
16:23
6 condivisioni

Alle prime ore dell'alba, la Polizia di Stato di Crotone ha arrestato due persone ritenute responsabili del reato di tentato omicidio e porto abusivo di arma clandestina, e coinvolte, a vario titolo, nei gravi fatti che hanno interessato il quartiere Fondo Gesù nel primo pomeriggio dello scorso 9 gennaio. In quell'occasione, in una via piena di persone, furono esplosi numerosi colpi d'arma da fuoco che bersagliarono un'auto parcheggiata davanti a un negozio di frutta in via G. Di Vittorio, anch'esso danneggiato da numerosi proiettili, e altri esercizi commerciali posti nelle adiacenze. Grazie alla visione dei filmati estrapolati dalle telecamere presenti nelle vicinanze, i poliziotti sono riusciti a ricostruire la dinamica dei fatti nonché a raccogliere elementi utili al fine di poter identificare uno dei materiali attentatori nonché a ricostruire la genesi dell'attentato individuandone, al contempo, uno dei soggetti coinvolti. Le operazioni di cattura e le successive attività di controllo e perquisizione protrattesi fino alla tarda mattinata saranno rese note con ulteriori dettagli nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella giornata di domani in Questura alle ore 10.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio