Soriano, colpi di fucile contro le abitazioni di due commercianti

Nottata movimentata nelle Serre vibonesi. Rinvenuta anche un’auto bruciata in prossimità del bivio per Sant’Angelo

 

giovedì 2 agosto 2018
12:18
27 condivisioni

Due abitazioni prese a fucilate e una macchina data alle fiamme. Nottata a dir poco movimentata a Soriano, dove, numerosi colpi di fucile sono stati esplosi all’indirizzo di due case di proprietà di altrettanti commercianti del luogo. Contro le due abitazioni, non contigue ma situate entrambe nella zona industriale del paese, sono stati esplosi rispettivamente 30 colpi di fucile. Ancora, nel corso della notte è stata rinvenuta un’auto bruciata, una Fiat Punto, ritrovata completamente distrutta dalle fiamme in prossimità del bivio per Sant’Angelo. L’auto, di proprietà di una 30enne di Soriano, era stata rubata poco prima. Nei luoghi interessati dalle azioni criminali, per i rilievi del caso e l’avvio delle indagini si sono portati i carabinieri della Stazione di Soriano, unitamente ai colleghi dell’Aliquota Radiomobile e della Compagnia di Serra San Bruno, agli ordini del capitano Marco Di Caprio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: