Si è spento Francesco Fiorino, fu presidente della Provincia di Cosenza

Guidò l'Ente di Piazza XV Marzo dal 1980 al 1985. Il commosso ricordo di Iacucci

di Salvatore Bruno
martedì 5 marzo 2019
20:52
7 condivisioni

Si è spento l’avvocato Francesco Fiorino, guidò la Provincia di Cosenza dal 1980 al 1985. A darne notizia è l’attuale presidente dell’Ente Franco Iacucci.

Uomo onesto e perbene

Con commozione ha espresso il proprio cordoglio e quello di tutti i dipendenti per la scomparsa di un «onesto e perbene, punto di riferimento e speranza di tanti giovani cosentini. Non è mai stato dimenticato per l’etica con la quale ha sempre improntato la sua azione amministrativa, per l’umanità e la gentilezza che hanno intrinsecamente caratterizzato la sua persona, per la disponibilità all’ascolto. Qualità umane e capacità politiche e amministrative ormai rare – aggiunge Iacucci - simbolo di un tempo in cui la gestione della cosa pubblica e la politica rappresentavano una passione e una missione e l’interesse collettivo era alla base di quell’azione di governo locale. A oltre un trentennio dalla fine della sua avventura politica di Presidente della Provincia, Francesco Fiorino evoca ancora in tutti ricordi positivi», ha concluso Franco Iacucci nel dare il proprio doveroso e sentito tributo a «un uomo mai banale, che resta guida e ispirazione per chi ancora crede alla politica come bene comune».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: