Sciolti i Comuni di Casabona e Crucoli per infiltrazioni mafiose

Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri riunitosi nella serata di ieri, su proposta del Ministro dell'Interno Matteo Salvini, dopo aver svolto accertamenti approfonditi

di Giuseppe Laratta
26 ottobre 2018
09:25
33 condivisioni
il comune di Casabona
il comune di Casabona

Il Consiglio dei Ministri - riunitosi nella serata di ieri sotto la Presidenza del presidente Giuseppe Conte, segretario il sottosegretario alla Presidenza Giancarlo Giorgetti – su proposta del Ministero dell'Interno Matteo Salvini, ha deliberato lo scioglimento dei consigli comunali di Crucoli e Casabona, nel Crotonese, per infiltrazioni mafiose. La decisione è stata presa – si legge nella nota stampa diramata a conclusione del CdM - «in esito ad approfonditi accertamenti dai quali sono emerse forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata che espongono l’amministrazione a pressanti condizionamenti e ne compromettono il buon andamento».

Il sindaco del Comune crucolese ha affidato a un post su Facebook alcune considerazioni su quanto deciso dal Governo: «Avrei preferito terminare alla scadenza naturale del mandato, ma il decreto di scioglimento ha anticipato i tempi – scrive Vulcano - nessun rammarico per quello che è stato questo periodo di impegno civile, nessuna amarezza e soprattutto nessun attacco alle istituzioni perché convinto, che la Prefettura prima e il Ministero dell’Interno dopo, abbiano agito nell’esclusivo interesse di Crucoli. Spero solo vivamente che questa mia convinzione non venga smentita dal tempo». Il primo cittadino ha poi ringraziato i cittadini, l'amministrazione e l'ente comunale, facendo poi un resoconto dell'attività svolta in questi anni.

Giuseppe Laratta
Giornalista

Giornalista pubblicista dal 2015, inizia a muovere i primi passi a 16 anni approdando a Radio Studio 97, emittente radiofonica a copertura provinciale, in qualità di regista, speaker e dj, c...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio