Scioglimento Asp Reggio, il ministro: «Non arretreremo di un passo»

Giulia Grillo commenta l’insediamento della commissione straordinaria all’azienda sanitaria provinciale: «Continueremo per cambiare radicalmente la sanità»

di Redazione
13 marzo 2019
11:52
438 condivisioni
Giulia Grillo, ministro della Sanità
Giulia Grillo, ministro della Sanità

«Lo scioglimento dell'Asp di Reggio Calabria per infiltrazioni mafiose conferma il quadro che ho descritto giorni fa. Il governo non fa un passo indietro e continua il suo impegno per cambiare radicalmente la sanità calabrese a dispetto di chi si avvantaggia di questa situazione». Così il ministro della Salute, Giulia Grillo, commenta in un tweet, la notizia dello scioglimento dell'Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria per infiltrazioni della 'ndrangheta.

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio