Catanzaro: ruba un'auto, sperona i poliziotti e li manda in ospedale

Un uomo è stato arrestato dopo un lungo inseguimento su viale De Filippis. Agli agenti sono stati diagosticati cinque giorni di prognosi

di L. C.
venerdì 27 luglio 2018
16:18
9 condivisioni

Aveva rubato un’automobile dandosi successivamente a precipitosa fuga ma dopo un lungo inseguimento la polizia lo ha bloccato e arrestato. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri in viale Pio X a Catanzaro quando il proprietario di una Fiat Panda dopo essersi reso conto di un giovane che gli stava portando via l’auto, ha telefonato al 113.

 

In breve tempo una volante, su Viale De Filippis ha intercettato la Fiat Panda e intimato l’alt ma il fuggitivo ignorando l’ordine, ha proseguito la sua marcia ad elevata velocità fino a quando, giunto su via Lucrezia della Valle, con manovra azzardata ha intenzionalmente colliso con la vettura della polizia, che dopo averlo affiancato intimando nuovamente l’alt, si è nuovamente allontanato proseguendo la sua corsa. Nel frattempo era giunta una seconda pattuglia che si era posizionata in modo da bloccarlo.

 

Vedendosi impedito, il ladro sceso dalla Fiat Panda, ha cercato invano di darsela a gambe levate tentando di scavalcare una recinzione per dileguarsi, a questo punto gli agenti lo hanno raggiunto e, per tutta risposta il 28enne si è dimenato violentemente colpendo i poliziotti ed ha, anche, tentato di impugnare un coltello che teneva occultato in una manica. Il giovane è stato immobilizzato e ammanettato, quindi condotto negli uffici della questura, dove sono stati eseguiti tutti gli ulteriori accertamenti.

 

Ritenuto sussistere la flagranza nei reati di furto e resistenza e lesioni a pubblici ufficiali, porto ingiustificato di arma bianca, nonché violazione di prescrizioni relative alla misura di sorveglianza speciale alla quale è sottoposto dallo scorso maggio, il soggetto identificato in Cosimo Berlingieri, catanzarese già noto alle forze dell’ordine, è stato tratto in arresto.

 

Il coltello di cui era in possesso è stato posto sotto sequestro e l’uomo su disposizione del pubblico ministero di turno è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza. La Fiat Panda è stata restituita al legittimo proprietario mentre ai due agenti, a seguito della colluttazione con l’arrestato, sono state diagnosticate contusioni multiple con cinque giorni di prognosi.

 

l.c.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

L. C.
Giornalista
Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo dal conseguimento dalla laurea intraprende l’attività giornalistica. Risalgono alla primavera del 2012 i primi articoli pubblicati sulle colonne della pagina catanzarese della Gazzetta del Sud, testata sotto la cui ala inizia a prendere confidenza con la professione. Con il trascorrere degli anni passa dai resoconti delle conferenze stampa e dei convegni alla realizzazione di inchieste su temi specifici quali sanità, rifiuti, politica, società municipalizzate e vertenze sindacali. La collaborazione è tuttora attiva.   Nel luglio del 2015 ottiene l’abilitazione allo svolgimento della professione certificata dall'iscrizione al relativo albo regionale dei giornalisti pubblicisti. A partire da gennaio del 2016 e fino al febbraio del 2017 è stata corrispondente da Catanzaro del quotidiano online Zoom24 con sede a Vibo Valentia. Oltre ad allagare le competenze anche alla sfera della cronaca, l’esperienza è risultata utile ai fini dell’apprendimento del sistema editoriale (Wordpress) e del confezionamento di notizie indirizzate ad una realtà più immediata e dinamica qual è il web.   Nel giugno del 2016 stringe una nuova collaborazione con la casa editrice Golfarelli con sede a Bologna, che cura la pubblicazione di periodici e riviste di settore. L’attività che tuttora svolge consiste nella redazione di testi e nella preparazione di interviste capaci di far emergere realtà imprenditoriali di successo nel panorama nazionale.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: