Viaggio nel campo rom di Scordovillo tra topi, degrado e abbandono

LE ESCLUSIVE DI LAC NEWS24 | Il ghetto di Lamezia Terme protagonista di uno dei più suggestivi reportage del nostro videoreporter Saverio Caracciolo

di Redazione
sabato 21 luglio 2018
10:29
73 condivisioni

Degrado, abbandono, scene da terzo mondo. Siamo nel campo rom di Scordovillo, a Lamezia Terme, a pochi passi dal centro cittadino. Qui sorge e resiste da oltre cinquant’anni il campo rom più grande del Meridione dove vivono oltre 400 persone.  Abbiamo vissuto con loro per diversi giorni, ne abbiamo raccolto le testimonianze e documentato le condizioni in cui vivono nello speciale reportage realizzato dal nostro videoreporter Saverio Caracciolo.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: