Reggio, incendio distrugge un appartamento: famiglia evacuata

FOTO | Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco che hanno subito circoscritto le fiamme. A far divampare il rogo pare sia stato un cortocircuito. Non ci sono stati feriti ma l'immobile risulta inagibile 

di Redazione
martedì 11 giugno 2019
17:10
18 condivisioni

Erano da poco passate le ore 14,00 quando al centralino dei Vigili del Fuoco è giunta la richiesta d’intervento per un incendio avvenuto in un’abitazione ubicata nei pressi del “Parco Caserta”, in pieno centro a Reggio Calabria o pochi metri dal grande ospedale metropolitani. Le fiamme si erano propagate all’interno di un appartamento, sito al primo piano, di un edificio i cui piani erano complessivamente quattro. Il fumo aveva già invaso il vano scala con il rischio che gli occupanti i piani superiori non potessero lasciare l’immobile. La sala operativa ha provveduto ad inviare sul posto una squadra, un’autoscala, un’autobotte ed un carro-bombole necessario per permettere ai Vigili di operare in zone con la presenza di fumo. La situazione era critica e vista la complessità è stato richiesto il supporto delle forze dell’ordine e del personale del 118.


I vigili del fuoco reggini hanno subito circoscritto il rogo iniziando le operazioni di spegnimento dei focolai presenti all’interno dell’appartamento. Il loro tempestivo intervento ha permesso di mettere, poco dopo, sotto controllo l’incendio evitando che vi fossero danni alle strutture portanti dell’immobile. L’appartamento comunque rimane non fruibile anche per lo scorticamento in alcuni punti della parte inferiore delle pignatte dei solai oltre al danneggiamento di diversi suppellettili, all’annerimento di tutte le  pareti e al danneggiamento degli impianti. Pare che a far scaturire le fiamme sia stato un cortocircuito. Fortunatamente non ci sono stati feriti. Ad essere evacuata è stata soltanto la famiglia titolare dell’appartamento danneggiato dal rogo.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream