Torna la paura nel Vibonese, anziani aggrediti e rapinati in casa

Dopo essersi introdotti nell’abitazione dei due coniugi, sotto minaccia di un’arma, si sono fatti consegnare circa mille euro

di Redazione
giovedì 12 settembre 2019
12:02
46 condivisioni
Pistola, immagine di repertorio
Pistola, immagine di repertorio

Rapina a mano armata ai danni di due anziani a Simbario. I malviventi dopo essersi introdotti nell’abitazione dei due coniugi in via Roma, sotto la minaccia di un'arma si sono fatti consegnare la somma di circa mille euro lasciando poi di corsa il luogo della rapina per darsi alla fuga. Scattato l’allarme, sul posto si sono portati ieri sera i carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno guidati dal capitano Marco Di Caprio che hanno avviato le indagini sentendo i due anziani rapinati e cercando di capire la via di fuga utilizzata dai due rapinatori per far perdere le loro tracce.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream