Pd, Squillace: «In Regione lavoro senza compenso»

L’ingegnere Pasquale Squillace ci ha inviato una precisazione in merito al Corsivo di Pablo “Primarie Pd: la sconfitta di Bruno e degli uomini di Oliverio a libro paga della Regione”. Riceviamo e  pubblichiamo

di Redazione
8 marzo 2019
10:17
6 condivisioni
Pd, Squillace
Pd, Squillace

La precisazione dell’ingegnere Pasquale Squillace in merito al Corsivo di Pablo “Primarie Pd: la sconfitta di Bruno e degli uomini di Oliverio a libro paga della Regione”. Ne riportiamo il contenuto

 

«Egregio Direttore

 scrivo per chiarire quanto leggo sull’articolo de Lacnews24.it, “Primarie Pd: la sconfitta di Bruno e degli uomini di Oliverio a libro paga della Regione”. Io non ho un lavoro retribuito in Regione Calabria di alcun tipo. Sono stato inserito nella struttura del Tavolo Tecnico della Comunicazione e presto il mio supporto in forma completamente gratuita.

Lo faccio per una scelta del tutto personale.  Sono un convinto sostenitore del Presidente della Regione Mario Oliverio e spero di poter dare un contributo alla mia terra. Tutto questo è assolutamente una verità inconfutabile e se dovessi avere informazioni diverse ti prego di informarmi perché mi occuperò di chiarire con chiunque asserisca il contrario in qualunque sede.

Per ciò che riguarda la parte più squisitamente politica, beh, sentirmi definire una persona vicina a Enzo Bruno mi fa sorridere amaramente visto che ho restituito la tessera del PD subito dopo le elezioni comunali del 2017 proprio perché non ne condividevo più la gestione politica, l’organizzazione territoriale e la visione sociale ne a livello locale come tu ben ricorderai ne a livello nazionale. Queste cose le troverai in articoli di giornale e nei miei interventi di commiato da segretario di circolo dove la mia posizione verso Bruno non è un segreto per nessuno. Ad oggi non è cambiata certamente la mia opinione sul partito catanzarese ma ho scelto di votare alle Primarie perché spero ancora in una inversione di marcia del partito democratico. Ti ringrazio, sono certo della tua onestà intellettuale e ti chiedo formalmente di effettuare rettifica della notizia, mediante un articolo avente medesima collocazione e medesima importanza dell’informazione non veritiera pubblicata o modificando l’articolo pubblicato».

Pasquale Squillace

Ingegnere

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio