Nardodipace, mille piante di marijuana in un territorio impervio

Le piantagioni rinvenute in località La Traversa erano autoalimentate grazie ad un sistema di irrigazione a goccia

lunedì 3 settembre 2018
20:56
7 condivisioni

I carabinieri della Stazione di Nardodipace, insieme ai militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Serra San Bruno, al Gruppo Forestale Carabinieri di Mongiana e con il supporto dell'elicottero dell'ottavo Elinucleo di Vibo Valentia, hanno scoperto, in località "La Traversa", tre piantagioni di canapa indiana. Nelle coltivazioni illegali, suddivise in terrazzamenti e posizionate in un territorio impervio e difficile da raggiungere, anche in questo caso, com'era avvenuto nei ritrovamenti precedenti, non comunicanti e autoalimentate grazie ad un sistema di irrigazione a goccia, sono state trovate, complessivamente, oltre mille piante di altezza media compresa tra i due ed i cinque metri.
   

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: