Monasterace, diventa realtà la caserma dei pompieri. Potenziati Polistena, Bianco, Villa e Melito

Ventotto unità tra capisquadra e vigili del fuoco arriveranno a breve nel presidio. Soddisfatti la portavoce alla Camera del M5s Federica Dieni, ed i segretari della Uilpa che tanto si erano adoperati per l'importante obiettivo

19 novembre 2019
12:48
160 condivisioni
La caserma dei Vigili del fuoco di Monasterace
La caserma dei Vigili del fuoco di Monasterace

Ventotto unità tra capisquadra e vigili del fuoco, destinazione: la caserma di Monasterace che così, finalmente, da monumento allo spreco, perché ristrutturata con un investimento di 500mila euro ma mai utilizzata, diventa un importante punto di riferimento, in caso di necessità, per tutti i cittadini.

Un bel risultato per il comune della Provincia di Reggio Calabria, rientrato nella distribuzione di risorse che vedrà avvantaggiate anche le sedi di Polistena, Bianco, Villa San Giovanni e Melito Porto Salvo per le quali sono in arrivo altri 16 vigili.

E questo senza contare la grande opportunità che si apre per tanti lavoratori calabresi sparsi per i comandi d’Italia che potranno così rientrare nella città di origine e riavvicinarsi ai loro cari.

Soddisfatti per l’importante traguardo la portavoce alla Camera del Movimento 5 stelle Federica Dieni, ed i segretari nazionale e regionale della Uilpa, Giovanni Alampi e Antonino Provazza, protagonisti della lunga battaglia che ha portato alla concretizzazione dell'importante obiettivo, i quali si sono augurati che «il presidio, negli anni a venire venga mantenuto e potenziato».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio