Minaccia di morte l’ex moglie, divieto di avvicinamento per un 58enne di Palmi

L’uomo, dopo la separazione, avrebbe anche pedinato e insultato l’ex consorte finchè non lo ha denunciato

venerdì 10 agosto 2018
08:23
5 condivisioni

Gli agenti della Polizia di Stato presso il Commissariato di P.S. di Palmi hanno eseguito un'ordinanza di misura cautelare personale, emessa dall'Autorita' Giudiziaria di Palmi nei confronti di un 58enne ritenuto responsabile di atti persecutori ai danni della ex moglie. L'uomo, dopo la separazione, per circa 2 anni ha piu' volte minacciato di morte, pedinato ed insultato la ex moglie che e' stata costretta a denunciarlo. Le indagini hanno consentito di ottenere gli indizi sufficienti affinche' l'Autorita' Giudiziaria potesse emettere a carico del 58enne di Palmi la misura cautelare personale del divieto di avvicinamento alla ex moglie.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: