OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

Catanzaro, lite pedone-automobilista: muore 56enne

Era ricoverato in gravi condizioni all’ospedale “Pugliese-Ciaccio”. La vicenda, avvenuta a Botricello, risale allo scorso luglio

domenica 13 agosto 2017
10:27
Condividi
Ospedale
Ospedale "Pugliese"

Non ce l’ha fatta il ferroviere ricoverato in gravi condizioni all’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro a seguito di una lite con un automobilista. Il 56enne, Salvatore Gidari, era in Rianimazione dallo scorso 21 luglio. La vicenda, si ricorderà, era avvenuta a Botricello, centro della costa ionica, sulla strada statale 106. Il diverbio sarebbe scaturito da una mancata precedenza.

La lite degenerata

La vittima stava attraversando la strada mentre passava un'auto guidata da un giovane di 27 anni, V.A., titolare di un'azienda. Secondo la ricostruzione dei militari dell’Arma della Compagnia di Sellia Marina e della Stazione di Botricello, il giovane non si sarebbe fermato e l'uomo avrebbe urlato qualcosa. A quel punto il conducente del veicolo avrebbe bloccato la marcia, sarebbe sceso dall'automezzo ed avrebbe colpito il ferroviere con un calcio, facendolo cadere a terra. Nella caduta l'uomo avrebbe sbattuto violentemente la testa. Le condizioni della vittima sono apparse subito critiche. Si aggrava la posizione dell’aggressore.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: