Lamezia, deteneva cocaina: beccato da un cane antidroga

Argus ha fiutato il contenuto del bagaglio mentre l’uomo era in attesa di un pullman in partenza per la Svizzera

di Redazione
martedì 6 agosto 2019
09:24
Condividi
Un cane antidroga - Repertorio
Un cane antidroga - Repertorio

Lamezia, deteneva marijuana: beccato da un cane antidroga
Argus ha fiutato il contenuto del bagaglio mentre l’uomo era in attesa di un pullman in partenza per la Svizzera

Un uomo di 38 anni di Lamezia Terme è stato arrestato dalla guardia di finanza con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I finanzieri lo hanno fermato per un controllo in un’area di sosta, mentre era in attesa di un pullman in partenza per la Svizzera. Il suo bagaglio non è sfuggito al fiuto del cane antidroga Argus, impiegato nell’operazione, che ha segnalato ai militari lo zaino del lametino, il quale, sottoposto ad una accurata ispezione, è stato trovato in possesso di 22 grammi di cocaina, suddivisa in dosi, ed un bilancino di precisione elettronico. Giudicato con rito direttissimo, il Tribunale di Lamezia Terme ha convalidato l’arresto e applicato a carico del 38enne la misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, nonché il divieto giornaliero di uscita dalla propria abitazione nella fascia oraria dalle 20.30 alle ore 06.30, per il periodo di efficacia del provvedimento.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: