Incidenti mortali sulla Salerno-Reggio, chiuse le indagini per 13 persone

Si tratta di funzionari Anas, imprenditori e un camionista. In due distinti incidenti, avvenuti il 23 novembre 2015 e il 1° marzo 2016, persero la vita cinque giovani del Reggino tra i 19 e i 24 anni

23 febbraio 2017
13:00
Condividi
L’incidente mortale in cui persero la vita quattro giovani di Gioia Tauro
L’incidente mortale in cui persero la vita quattro giovani di Gioia Tauro

Sono 13 tra funzionari Anas, imprenditori e un camionista le persone raggiunte da un avviso di conclusione indagini in relazione all’inchiesta su due terribili incidenti mortali avvenuti lungo l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria nel tratto vibonese nei pressi dello svincolo di Mileto, verificatisi la notte del 23 novembre 2015 e la notte del 1 marzo del 2016 in cui persero la vita, rispettivamente, Domenico Napoli, 19enne di Cinquefrondi e Fortunato Calderazzo (22 anni), Marzio Canerossi (22), Giuseppe Speranza (24) e Francesco Carrozza (22) tutti di Gioia Tauro.

 

Le persone raggiunte dall’avviso di conclusione indagini, spiccato dal pm della Procura della Repubblica di Vibo Benedetta Callea – riferisce il Quotidiano del Sud - sono Fulvio De Paolis, Arnaldo Tessieri e Bernardino Cipolloni, dirigenti Anas, collaudatori del tratto autostradale interessato; Giovanni Fiordaliso (classe ’78), dirigente Anas e direttore del centro manutenzione; Consolato Cutrupi, dirigente Anas e Responsabile unico del procedimento; Mohammad Ali Sangelaji, legale rappresentante pro tempore della Società Italiana per condotte d'acqua Spa, impresa esecutrice dei lavori di ammodernamento; Sergio Lagrotteria, direttore dei lavori per conto di Condotte d'acqua Spa; Giovanni Fiordaliso (classe ’70), dirigente Anas e direttore dei lavori del lotto di ammodernamento in questione compreso tra lo svincolo di Serre e quello di Mileto.

 

Continua a leggere su Il Vibonese

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio