Novelli nuovo procuratore aggiunto: «È un onore collaborare con Gratteri»

VIDEO | Oggi il giuramento a Catanzaro: «Da uomo del sud sono indignato per gli sfregi compiuti dalla criminalità organizzata. Ora il mio principale obiettivo è quello di garantire ai colleghi tutte le condizioni per poter lavorare in serenità»

di Luana  Costa
18 settembre 2019
13:03
82 condivisioni
Il giuramento del neo procuratore Novelli
Il giuramento del neo procuratore Novelli

«È un onore per me poter collaborare con la Procura di Catanzaro e con il procuratore Nicola Gratteri». Sono state queste le prime parole proferite dal neo procuratore aggiunto, Giancarlo Novelli, dopo aver prestato giuramento nel Palazzo di Giustizia al fianco del capo della Dda, Nicola Gratteri. «Il mio sarà un impegno di servizio - ha aggiunto il magistrato -. Ritengo che oggi collaborare e dirigere un ufficio come nel mio caso significhi soprattutto mettere nelle condizioni i colleghi di lavorare nelle migliori condizioni possibili. Il mio principale obiettivo è quello di garantire ai giovani colleghi, che sono entusiasti, energici, tutte le condizioni per poter lavorare in serenità. In questo modo potranno dare una risposta di giustizia che la città merita. Questo è un circondario che sto imparando a conoscere che ha un patrimonio di storia e di bellezze naturali assolutamente straordinario, che va difeso e che sicuramente mi conquisterà.  Applicato alla settima sezione, sicurezza urbana, della Procura di Napoli, Giancarlo Novelli da oggi affiancherà gli altri due aggiunti - Vincenzo Capomolla e Vincenzo Luberto - prendendo il posto di Giovanni Bombardieri. «Sono un uomo del sud - ha aggiunto ancora il neo procuratore - e questo sicuramente mi agevolerà. Essendo un uomo del sud sono molto indignato per gli sfregi che la criminalità organizzata, quella non organizzata, l'indifferenza, l'avidità procura al nostro patrimonio di bellezza che in Calabria è davvero eccezionale».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Luana  Costa
Giornalista
Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo dal conseguimento dalla laurea intraprende l’attività giornalistica. Risalgono alla primavera del 2012 i primi articoli pubblicati sulle colonne della pagina catanzarese della Gazzetta del Sud, testata sotto la cui ala inizia a prendere confidenza con la professione. Con il trascorrere degli anni passa dai resoconti delle conferenze stampa e dei convegni alla realizzazione di inchieste su temi specifici quali sanità, rifiuti, politica, società municipalizzate e vertenze sindacali. La collaborazione è tuttora attiva.   Nel luglio del 2015 ottiene l’abilitazione allo svolgimento della professione certificata dall'iscrizione al relativo albo regionale dei giornalisti pubblicisti. A partire da gennaio del 2016 e fino al febbraio del 2017 è stata corrispondente da Catanzaro del quotidiano online Zoom24 con sede a Vibo Valentia. Oltre ad allagare le competenze anche alla sfera della cronaca, l’esperienza è risultata utile ai fini dell’apprendimento del sistema editoriale (Wordpress) e del confezionamento di notizie indirizzate ad una realtà più immediata e dinamica qual è il web.   Nel giugno del 2016 stringe una nuova collaborazione con la casa editrice Golfarelli con sede a Bologna, che cura la pubblicazione di periodici e riviste di settore. L’attività che tuttora svolge consiste nella redazione di testi e nella preparazione di interviste capaci di far emergere realtà imprenditoriali di successo nel panorama nazionale.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream