Giovane cosentino morto a Bologna, disposta l'autopsia

L'esame per stabilire le cause della morte del giovane, deceduto nel pomeriggio di domenica, è in programma domani 12 febbraio

di Salvatore Bruno
lunedì 11 febbraio 2019
16:44
16 condivisioni

Il magistrato ha disposto l’autopsia sul corpo di Andrea Silvio Rocchetto, il giovane 28enne originario di Rende, morto a Bologna in circostanze ancora da chiarire. Il ragazzo, secondo quanto si è appreso, era ospite di alcuni amici in un appartamento di Via Zamboni, in una zona nella quale risiedono molti studenti universitari. La morte è sopraggiunta poco dopo le 17 di ieri pomeriggio 10 febbraio. Gli altri inquilini dell’abitazione hanno lanciato l’allarme al 118 quando si sono resi conto che il giovane aveva perso i sensi e non reagiva. I sanitari, giunti tempestivamente, hanno tentato di rianimarlo senza successo. Non è chiaro se Rocchetto, quando ha accusato il malore, fosse solo in casa. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Via Galliera per i rilievi del caso. Non ci sarebbero segni di violenza sul corpo della vittima, né in casa sarebbe stata trovata alcuna sostanza stupefacente. L'autopsia è in programma al Policlinico Sant'Orsola domani pomeriggio 12 febbraio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: