Rubano in un bar a Reggio, nei guai 2 giovani

I due sono stati sorpresi dai poliziotti delle Volanti, intervenuti a seguito di una segnalazione

di Redazione
30 giugno 2017
12:23
Condividi

La Polizia di Stato ha arrestato e posto ai domiciliari, a Reggio Calabria, un diciannovenne di nazionalità marocchina per furto e denunciato per lo stesso reato un minore algerino, già noto alle forze dell'ordine.

 

I due sono stati sorpresi dai poliziotti delle Volanti, intervenuti a seguito di una segnalazione, mentre erano intenti a rubare all'interno di un bar il denaro rimasto in cassa dopo la chiusura e alcune bottiglie di alcolici. L'intera refurtiva è stata recuperata.

Gli agenti hanno anche acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso che hanno confermato che i due si erano introdotto nella Villa Comunale scavalcando i cancelli d'ingresso e forzando la finestra del bar per entrare nei locali. (Ansa)

  

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio