Curinga, il vento fa volare per 200 metri un tetto

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme. La copertura si è scontrata contro due abitazioni danneggiandole

di Tiziana Bagnato
domenica 15 aprile 2018
12:30
35 condivisioni

La squadra dei Vigili del Fuoco di Lamezia Terme è intervenuta nel comune di Curinga a causa delle distaccamento di un tetto. A causa delle fortissime raffiche che stanno interessando il litorale tirrenico dalla ieri, un tetto ampio ben 400 metri quadrati è stato infatti divelto e trascintato per duecento metri andando a finire la sua corsa contro due abitazioni.Queste hanno riportato danni al solaio e ai muri di tamponamento.  Danneggiate anche alcune autovetture e completamente occlusa una via del centro abitato. Ingenti i danni ma fortunatamente, comunicano i vigili del fuoco, considerato anche l'orario, non si registrano persone ferite.

Al momento le unità dei vigili del fuoco sono impegnate nella rimozione del tetto  e nel ripristino delle normali condizioni di sicurezza.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: