Curava i traffici di droga della ‘ndrangheta in Brasile, arrestato

A finire in manette Andre de Oliveira Macedo. Avrebbe inviato lo stupefacente dal porto di Santos alla Calabria

di Redazione
16 settembre 2019
16:33
53 condivisioni
Panetti di cocaina
Panetti di cocaina

La polizia brasiliana ha arrestato un membro della gang Primeiro Comando da Capital (Pcc), sospettato di essere il supervisore della 'ndrangheta calabrese per l'invio di cocaina in Europa. Andre de Oliveira Macedo, detto 'Andre do Rap', è stato fermato da agenti della polizia investigativa di San Paolo in collaborazione con gli 007 italiani e americani. «Secondo le informazioni delle agenzie di intelligence internazionali, l'uomo era a capo del gruppo del Pcc incaricato di inviare droga dal porto di Santos alla Calabria, e da lì nel resto d'Europa», ha dichiarato il commissario Fabio Pinheiro Lopes. Secondo gli inquirenti, Macedo potrebbe aver avuto legami anche con gli italiani Nicolas e Patrick Assisi, padre e figlio, arrestati all'inizio di luglio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio