Inizia la parziale demolizione dell'ex Hotel Jolly di Cosenza

I lavori cominceranno il 12 novembre a cura della Consital, il consorzio incaricato di procedere all'abbattimento ed alla successiva realizzazione del Museo di Alarico

di Salvatore Bruno
giovedì 8 novembre 2018
11:55
3 condivisioni
L’ex hotel Jolly a Cosenza
L’ex hotel Jolly a Cosenza

Sta per iniziare la parziale demolizione dell'ex Hotel Jolly, primo passo programmato dall'Amministrazione comunale per poi procedere ai lavori di riqualificazione della confluenza dei fiumi e alla realizzazione del Museo di Alarico. Lo rende un comunicato di Palazzo dei Bruzi. Su richiesta della ditta incaricata dei lavori CONSITAL (Consorzio italiano Costruzioni Manutenzioni e Servizi), con ordinanza del comandante della polizia municipale è stata disposta la chiusura di via Lungo Crati a veicoli e pedoni.

Interdetto il passaggio a veicoli e pedoni

In particolare, dalle ore 7 del prossimo 12 novembre e fino al 30 dello stesso mese sarà istituito il divieto di transito e di sosta per tutti i veicoli, nonché il divieto di transito pedonale su via Lungo Crati nel tratto tra piazza Valdesi e l'area di sosta all'altezza del ponte Galeazzo da Tarsia. Alla ditta viene chiesto - pena l'inefficacia dell'ordinanza stessa- di provvedere a segnalare con anticipo agli utenti le dovute variazioni di transito veicolare e pedonale ed il divieto di sosta sia sulle zone interessate che sul ponte Giacomo Mancini incrocio corso Garibaldi e sulla via Sertorio Quattromani.

LEGGI ANCHE;

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: