Si perde cercando funghi nei boschi delle Serre, continuano le ricerche

Dell'uomo non si hanno notizie da domenica scorsa. A rendere complicate le attività, la fitta vegetazione e l’area impervia

25 ottobre 2018
11:46
4 condivisioni

Da domenica non si hanno notizie di un sessantenne cercatore di funghi che si è disperso nei boschi vicino al lago Laceno, nel Vibonese. Uomini del Soccorso alpino e speleologico Calabria sono stati impegnati nelle ricerche, riuscendo anche, visto il miglioramento del fondo della strada di montagna, a far raggiungere il luogo delle ricerche lo speciale mezzo 4x4 del Soccorso alpino Calabria per il coordinamento delle ricerche.

 

Nel primo pomeriggio di ieri anche il prefetto di Vibo Valentia è giunto sul posto per informarsi direttamente dell'andamento delle complesse operazioni delle ricerche in applicazione del Piano provinciale di ricerca delle persone scomparse. A concorrere nelle ricerche, rese particolarmente complesse dalla fitta vegetazione e dalla particolare orografia del territorio, oltre agli uomini del Soccorso alpino con le unità cinofili, comprensivo di un cane molecolare, volontari di Protezione civile provenienti da Caulonia, i Cacciatori di Calabria dei Carabinieri, i vigili del fuoco e gli uomini del Soccorso alpino della Guardia di finanza. Le ricerche continuano.  

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio