Comuni commissariati per mafia, a ottobre le nuove elezioni

In Calabria sono tre le città che andranno alle urne. A stabilirlo con decreto dell'8 agosto il ministro dell'Interno Matteo Salvini

di Redazione
venerdì 10 agosto 2018
15:03
52 condivisioni

Turno elettorale straordinario, domenica 21 ottobre 2018, per i comuni di Rizziconi (Reggio Calabria), Nicotera e Tropea (Vibo Valentia), sciolti per infiltrazioni di tipo mafioso e attualmente commissariati.
Lo ha stabilito con decreto dell'8 agosto il ministro dell'Interno Matteo Salvini in applicazione dell'articolo 143, comma 10, del Testo unico degli enti locali (decreto legislativo n.267/2000).


La norma prevede che quando il commissariamento per infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso scade nel secondo semestre dell'anno - condizione nella quale si trovano i 6 enti - le nuove elezioni comunali si svolgano in un turno straordinario tra il 15 ottobre e il 15 dicembre.
Il decreto, il primo del ministro Salvini in materia elettorale, fissa l'eventuale turno di ballottaggio per domenica 4 novembre 2018.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: