Catanzaro, il prefetto in visita al comando dei vigili del fuoco

Incontro istituzionale ieri al comando provinciale. Evidenziate le criticità logistiche e territoriali

di L. C.
mercoledì 21 marzo 2018
11:32
Condividi

Nella giornata di ieri il prefetto di Catanzaro, Francesca Ferrandino ha fatto visita al comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Catanzaro. Ad accogliere il Prefetto il comandante provinciale, Maurizio Lucia alla presenza del direttore regionale dei Vigili del Fuoco per la Calabria, Renato Cardia, insediatosi da qualche settimana nel suo incarico.

 

Il Prefetto ha incontrato una rappresentanza del personale operativo, tecnico ed amministrativo in forza al comando. Il comandante ha illustrato l’organizzazione sul territorio, le principali attività svolte, soffermandosi in particolare sull'ultima e impegnativa campagna antincendi boschiva nonché ha attenzionato una serie di problemi ascrivibili alla logistica ed in particolare alle condizioni in cui versa la sede centrale di via Cortese per la quale l’Amministrazione provinciale di Catanzaro ha garantito importanti interventi di riqualificazione sotto il profilo sismico e non solo.

 

Il Prefetto ha espresso parole di apprezzamento nei confronti dei Vigili del Fuoco con i quali, durante il proprio percorso professionale, ha sempre operato in maniera proficua. Il prefetto ha, poi, brevemente tracciato una serie di questioni correlate ai principali rischi naturali ed antropici a cui è esposto il territorio della provincia, stigmatizzando tra le altre cose l’esigenza di verificare anche con esercitazioni, l’efficacia delle diverse pianificazioni di emergenza presenti.

 

l.c.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

L. C.
Giornalista
Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo dal conseguimento dalla laurea intraprende l’attività giornalistica. Risalgono alla primavera del 2012 i primi articoli pubblicati sulle colonne della pagina catanzarese della Gazzetta del Sud, testata sotto la cui ala inizia a prendere confidenza con la professione. Con il trascorrere degli anni passa dai resoconti delle conferenze stampa e dei convegni alla realizzazione di inchieste su temi specifici quali sanità, rifiuti, politica, società municipalizzate e vertenze sindacali. La collaborazione è tuttora attiva.   Nel luglio del 2015 ottiene l’abilitazione allo svolgimento della professione certificata dall'iscrizione al relativo albo regionale dei giornalisti pubblicisti. A partire da gennaio del 2016 e fino al febbraio del 2017 è stata corrispondente da Catanzaro del quotidiano online Zoom24 con sede a Vibo Valentia. Oltre ad allagare le competenze anche alla sfera della cronaca, l’esperienza è risultata utile ai fini dell’apprendimento del sistema editoriale (Wordpress) e del confezionamento di notizie indirizzate ad una realtà più immediata e dinamica qual è il web.   Nel giugno del 2016 stringe una nuova collaborazione con la casa editrice Golfarelli con sede a Bologna, che cura la pubblicazione di periodici e riviste di settore. L’attività che tuttora svolge consiste nella redazione di testi e nella preparazione di interviste capaci di far emergere realtà imprenditoriali di successo nel panorama nazionale.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: