Fuori pericolo il bimbo caduto dal quinto piano. La mamma: «Grazie a tutti»

VIDEO | Ha subito un intervento per la frattura del femore e si trova ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione all'Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro ma i medici sono ottimisti. Si è salvato grazie alle corde del bucato

di Daniela  Amatruda
13 giugno 2019
17:24
3063 condivisioni

Sono stabili le condizioni del bimbo marocchino di soli 3 anni e mezzo che nel pomeriggio di ieri è caduto dal quinto piano di una palazzina in via Fares, in un quartiere periferico della città di Catanzaro. La prognosi è ancora riservata, ma secondo quanto riferito dai medici, il bimbo, ricoverato in rianimazione, nel nosocomio catanzarese, è fuori pericolo. 

 

Questa mattina, all’esterno della sala di rianimazione, era presente la madre del piccolo, insieme ad un altro dei suoi figli, in attesa di ricevere notizie dai medici.

La signora ci ha riferito di aver visto il suo bambino ieri in serata e che oltre alla ferita alla testa, ha subito fratture ad entrambe le gambe ed anche al femore dove è stato già operato ieri al suo arrivo. Si attendono condizioni generali migliori per intervenire anche sull’altra gamba. 

 

La madre è ancora molto scossa, ma il suo bimbo ieri è nato per la seconda volta. Quelle corde del bucato, poste all’esterno del secondo piano, gli hanno salvato la vita , hanno attutito una caduta che avrebbe potuto avere un esito decisamente diverso. 

Il bimbo è il terzo di sei fratelli. Si presume si trovasse sul terrazzo per giocare insieme a loro. La madre, ci ha confermato, che il materasso su cui il bimbo si è arrampicato provocandone poi la caduta, era stato posizionato temporaneamente per svolgere delle pulizie all’interno dell’appartamento.   

 

La signora non riesce ancora a ricordare bene quegli attimi, ma ringrazia commossa tutti i sanitari, le volanti della polizia e tutti i vicini accorsi per salvare il suo bambino.

 

LEGGI ANCHE: 

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio