Auser al fianco di Lucano: «Pronti a mobilitazioni»

L’associazione esprime solidarietà al sindaco di Riace:«Rispettiamo le inchieste della Magistratura ma questo arresto  rischia di distruggere un’esperienza  bella e importante di integrazione»

mercoledì 3 ottobre 2018
17:08
Condividi

Auser Nazionale e Auser Calabria esprimono solidarietà a Mimmo Lucano sindaco di Riace e sconcerto per il suo arresto. «Questo piccolo comune della provincia di Reggio Calabria – si legge in una nota - è diventato un simbolo positivo  di un modello sperimentato ed efficace  di accoglienza diffusa e di integrazione. La dimostrazione pratica e concreta che costruire una società inclusiva è possibile ed è un vantaggio per tutta la comunità.  Rispettiamo le inchieste della Magistratura ma questa ordinanza di custodia cautelare rischia di distruggere un’esperienza bella e importante, una buona pratica di cittadinanza attiva e solidale. Siamo vicini a tutti i cittadini di Riace  e riaffermiamo la nostra vicinanza al sindaco Lucano. Dopo la partecipazione al  sit-in di ieri a Roma all’Esquilino siamo pronti ad altre iniziativa di mobilitazione».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: