Massacrato di botte per un debito di droga, grave giovane di Sellia

Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione che avrebbero già fermato il presunto aggressore

di Luana  Costa
5 luglio 2019
08:55
38 condivisioni

Una brutale aggressione è avvenuta questa notte a Sellia Marina, nel Catanzarese. Un 37enne è stato pestato ed è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro con una prognosi di 20 giorni. Sul caso stanno indagando i carabinieri della locale stazione che hanno già fermato il presunto aggressore, un ragazzo di 23 anni. Alla base della lite poi degenerata potrebbero esserci debiti accumulati per la cessione di sostanze stupefacenti.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Luana  Costa
Giornalista

Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio