Rende, sventata rapina in banca. Guardia giurata mette in fuga i malviventi

Due malfattori avevano fatto irruzione nella filiale Mediocrati di Roges. Sul posto sono giunti i carabinieri

di Salvatore Bruno
martedì 11 giugno 2019
16:54
40 condivisioni
Guardia giurata
Guardia giurata

Si sono introdotti nella filiale Bcc Mediocrati di Via Kennedy a Roges di Rende armati di taglierino, ma l'addetto alla vigilanza, un agente della Torpedine, li ha messi in fuga sventando la rapina. L'episodio si è verificato nelle prime ore del pomeriggio. I due malviventi, dopo aver eluso il controllo del metal detector all'ingresso, hanno minacciato gli impiegati intimando loro di consegnargli il denaro. Uno dei due malfattori ha anche puntato l'arma contro un funzionario. In quel momento però è sopraggiunto l'agente, pistola alla mano, costringendo i due alla fuga. Si sarebbero allontanati a piedi. Sul posto per i rilievi sono giunti i carabinieri. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream