Code e disagi sull'autostrada del Mediterraneo. Automobilisti esasperati

Intanto il procuratore Facciolla avrebbe avviato verifiche sul tratto in cui domenica scorsa hanno perso la vita quattro persone, tra cui un bambino

di Salvatore Bruno
30 giugno 2017
17:06
Condividi

La chiusura della carreggiata sud della Salerno-Reggio Calabria tra gli svincoli di Cosenza e Rogliano, con l'istituzione di un tratto ad una sola corsia per senso di marcia lungo la carreggiata nord, continua a provocare disagi e code tra gli automobilisti, esasperati anche dalle temperature torride.

 

L'inizio del weekend ha acuito i rallentamenti. I tempi di percorrenza per questo breve percorso di circa tredici chilometri superano i quaranta minuti, con punte di sessanta-settanta minuti. Intanto, con riferimento al grave incidente verificatosi domenica 25 giugno in autostrada, nella galleria Jannello, nei pressi di Laino Borgo, in cui sono decedute quattro persone, tra cui anche un bambino di otto anni, giungono novità dal tribunale di Castrovillari.

Il procuratore capo Eugenio Facciolla, secondo quanto si è appreso, avrebbe avviato una serie di controlli per capire i motivi dei lavori di manutenzione predisposti lungo un tratto d'asfalto da poco tempo terminato ed inaugurato.

 

Salvatore Bruno

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio