Il giro del mondo da Catanzaro in 365 giorni. Il progetto di due futuri sposi (VIDEO)

Simona e Matteo dopo il matrimonio hanno deciso di trascorrere un anno intero in viaggio lasciandosi tutto alle spalle

di Tiziana Bagnato
martedì 6 giugno 2017
14:30
Condividi

C’è chi con il matrimonio pensa di dovere mettere la testa a posto e di mettere fine a bagordi e spostamenti e c’è chi, invece, coglie l’occasione per decidere di lasciarsi tutto alle spalle ed inanellare una serie di viaggi che li porteranno via per un anno intero e soprattutto gli faranno vedere il mondo intero.

 

Loro sono Simona e Matteo e sono di Catanzaro. “Quello che abbiamo deciso di fare è semplice - dicono dalla loro pagina facebook Simumatti - sposarci, prenderci un anno sabbatico e compiere una meravigliosa luna di miele intorno al mondo. Lo faremo da veri viaggiatori, con lo zaino in spalla e il sole (si spera) a risplenderci in viso”.

“Non siamo matti – precisano - abbiamo solo deciso di prenderci poco sul serio”. Il matrimonio è fissato per il primo settembre 2017, la partenza appena dieci giorni dopo. 365 giorni in tutto la durata complessiva del viaggio per potere visitare tutto il mondo.

Desideriamo vivere un’esperienza di viaggio sincera e autentica. Fin dove possibile vogliamo stare a stretto contatto coi locals e siamo disposti a tutto pur di farlo, anche dormire per terra - spiegano - vogliamo conoscere gente, tanta. Vogliamo ascoltare le loro storie, farci ispirare e raccontarle a chi ha bisogno di motivazione. La nostra missione è dimostrare (e dimostrarci) che si può avere fiducia nel prossimo. Ecco cosa vogliamo fare”.

 

 

Tiziana Bagnato

Rossella Galati

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: