Il Consiglio dei ministri proroga lo Stato di emergenza in Calabria

Il provvedimento è stato emesso nella seduta odierna e riguarda i prossimi sei mesi

martedì 24 luglio 2018
20:16
10 condivisioni

Il Consiglio dei ministri di oggi, al fine di portare a compimento il superamento del contesto emergenziale e di completare gli interventi previsti dalle ordinanze di protezione civile già emesse, ha deliberato la proroga, per ulteriori sei mesi, dello Stato di emergenza relativo a vari eventi meteorologici verificatisi nel territorio delle regioni Calabria, Molise e Basilicata, nonché, per dodici mesi, dello stato di emergenza relativo a vari eventi calamitosi verificatisi nel territorio della regioni Emilia Romagna, Veneto, Basilicata e Friuli Venezia Giulia. È quanto si legge nel comunicato del Consiglio dei ministri.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: