Cassano, riapre la discarica: scongiurata l'emergenza ambientale

VIDEO | Trovato l'accordo per l'immediata ripresa dei conferimenti. Si sblocca la filiera della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti

di Salvatore Bruno
12 settembre 2019
19:30
28 condivisioni

A margine della riunione tecnica presieduta a Cosenza dal Prefetto Paola Galeone, si è trovata la quadra per riaprire con immediatezza la discarica di contrada Silva a Cassano allo Jonio. Potranno così riprendere i conferimenti della frazione indifferenziata dei rifiuti raccolti nel cosentino, nel limite massimo di 280 tonnellate al giorno, per come stabilito nell'accordo raggiunto tra l'assessore regionale Antonietta Rizzo e gli agricoltori della sibaritide, i quali, preoccupati per le possibili conseguenze ambientali determinate dall'ampliamento dell'impianto, nei giorni scorsi avevano bloccato la strada di accesso alla piattaforma.

Adesso i nuovi ecodistretti

Per scongiurare una nuova emergenza adesso gli Ato, organismi cui è demandata la gestione del ciclo dei rifiuti, dovranno proseguire a ritmo serrato nella individuazione del sito in cui costruire l'ecodistretto, uno per ogni provincia, e nel completare le pratiche per la messa in esercizio delle discariche a servizio dell'ecodistretto stesso. A margine della riunone svoltasi in Prefettura abbiamo intervistato l'assessore regionale

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio