Ambiente, il ministro Costa: «Portacontainer pericolosa fermata a Gioia Tauro»

Il cargo battente bandiera di Singapore è risultato privo di un efficace sistema di trattamento dei residui inquinanti a bordo

di Redazione
domenica 30 settembre 2018
11:45
26 condivisioni

«Grazie ai controlli della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Gioia Tauro è stata fermata una nave portacontainer con gravi irregolarità che avrebbe potuto mettere in pericolo il nostro mare». Lo rende noto il ministro dell'Ambiente Sergio Costa.


Il cargo, battente bandiera di Singapore, a seguito di un'ispezione è risultato privo di un efficace sistema di trattamento dei residui inquinanti a bordo. «La nave - riferisce Costa - è stata fermata ed è ripartita solo quando è risultata idonea. Questa del Nucleo Port State Control è un’attività ispettiva importantissima che aiuta la prevenzione.


Ne abbiamo parlato diffusamente a inizio mese alla Maddalena, nel corso dell'esercitazione anti inquinamento realizzata alle Bocche di Bonifacio. La prima azione di tutela del nostro mare è la prevenzione. Quindi grazie alla Capitaneria di Porto e alla Guardia Costiera per il loro lavoro quotidiano», conclude il ministro.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: