OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

Radio Onda Verde

La Radio Dinamica.

 

Ventinove anni utili alla città di Vibo per guardarsi dentro lo specchio di una radio e vedersi profondamente mutata e lontana anni luce da quella voglia di spendersi e sognare. Un’analisi che oggi carica ancora di più lo staff di Radio Onda Verde, aggrappato alla solida e saggia guida di Pino Scianò, il quale ha sempre accompagnato i passi di una radio che costituisce con l’ausilio di altre quattro emittenti la prima vera radio regionale.

Quattro anni fà ha festeggiato il compleanno dei 25 anni; un compleanno che ha tirato le somme su molti frangenti, avvicinando ancora una volta la politica alla libertà d’informazione, ricordando che spesso Onda Verde è stata il megafono dei cittadini, dagli eventi di spettacolo memorabili come "Il Faro" (condotto da Muscari al fianco di Maria Teresa Ruta), o lo spettacolo "Gioia di moda" interamente dedicato agli stilisti calabresi eccellenti come i Versace, fino all’alluvione di Vibo Marina nel luglio 2006.

Impegno e coscienza cuciti addosso a un giornalismo super partes che ha sempre offerto equità e confronto pacifico. E i meriti di queste nozze d’argento dell’informazione targata Vv sono stati platealmente riconosciuti dalle istituzioni locali come il sindaco della città Franco Sammarco e il presidente della Provincia Francesco De Nisi, presenti alla serata in qualità di assidui ascoltatori dei programmi radiofonici di approfondimento, i quali hanno replicato alle parole di Smaila quanto sia importante riconoscere a Radio Onda Verde l’impegno per la promozione territoriale, la passione e l’ottimismo sempre dimostrati negli anni.

 

Guarda il Video dei 25 anni 

 

Editoriale
Referendum a Ricadi: un’occasione persa per tutti

Il referendum per aggiungere Capo Vaticano al nome del comune si trasforma nell’occasione per esprimere il proprio dissenso nei confronti dell’amministrazione comunale e del consigliere regionale Mirabello per la mancata risoluzione dei problemi che investono il territorio

Il puzzle delle correnti Pd in Calabria

Anche se l'eventuale scissione riguarderebbe pochi, aumenta il fermento e il riposizionamento interno. Lunedì fondamentale riunione del gruppo in Consiglio

Referendum comuni: dai monti una buona notizia, dal mare invece, una notizia cattiva

La notizia positiva arriva dalla montagna ai piedi della Sila, alle porte di Cosenza, nasce un nuovo comune: Casali del Manco. La notizia negativa, invece, arriva dal mare, e non a causa di nuove invasioni turche o saracene, ma a causa degli indigeni. A Ricadi, infatti, è successo l'imprevedibile, ha perso il Sì

Seguici su
  PODCAST TG
Home
Cronaca
giovedì 30 marzo 2017 | 15:10
Delitto Lettieri, indagini nella casa dei Fuscaldo

Il Ris torna a Cirò Marina e indaga e porta via diversi reperti d’interesse investigativo dall’abitazione della famiglia dell’indagato in carcere, Salvatore Fuscaldo

Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta