OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Sport

LEGA PRO | Quando la classifica dipende dalle penalizzazioni

Il Girone C di Lega Pro, potrebbe subire ulteriori cambiamenti. Quanto sorriderebbero le calabresi?

di Maria Chiara Sigillò
mercoledì 1 marzo 2017
17:26
1 condivisioni

Spesso i punti non dipendono dai risultati ottenuti direttamente dal campo. Lo sanno bene Catania, Casertana, Fondi, Melfi e in ultimo anche il Messina, appunto.

 

Tutte società in bilico, causa punti di penalizzazione. Il Messina (rischia fino a 4 punti), che da pochi giorni è passato in mano alla nuova presidenza guidata da Franco Proto, pagherà situazioni riguardanti la vecchia società.

 

Quanto e come cambia la classifica Tutto sta nei punti che subirà il Messina, al momento quindicesimo e con 27 punti, potrebbe slittare al quart’ultimo posto. Si aprirebbe quindi uno spiraglio per Reggina e Catanzaro.
Dimostrazione quindi di come il girone delle calabresi non sia effittavemente tra i più semplici.


Quattro le società già penalizzate:
Catania: -7 Punti
Casertana: -2 Punti
Fondi: -1 Punti
Melfi: -1 Punti

 

Maria Chiara Sigillò

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
LEGA PRO | Occhio alle avversarie della giornata numero 28
Prossimo Articolo
Giudice sportivo, Serie D: il Rende perde Gigliotti

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: