OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Sport

Giudice Lega Pro, appiedati per un turno Gianola e Yabre

Non siederà in panchina nel match contro il Cosenza Cimino della Casertana. Queste le determinazioni del giudice sportivo

martedì 21 marzo 2017
18:52
3 condivisioni

Il giudice sportivo di Lega Pro, Pasquale Marino, in merito alla gare dell’undicesima giornata di ritorno, tra i giocatori ha squalificato per due gare: Ricucci (Monopoli). Per una giornata: Onescu (Fidelis Andria), Nzola (Francavilla), Lepore (Lecce), Foggia (Melfi), Gianola (Reggina), Dangelo e Marino (Unicusano Fondi), Yabre (Vibonese). Tra gli allenatori una giornata e 500 euro di ammenda a Pellegrino (Akragas), una giornata a Cimino (Casertana). Fra le società ammenda di mille euro alla Paganese.

Francesco Pirillo

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Idee e progetti con il crowdfunding: a Paola due giorni di workshop
Prossimo Articolo
Lega Pro, designati gli arbitri della 31ª giornata

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: