OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Sport

Cosenza calcio e Fondazione Lanzino contro violenza sulle donne

In occasione della gara di domenica prossimo ingresso gratuito al San Vito-Marulla

di Francesco Pirillo
martedì 7 marzo 2017
17:24
3 condivisioni
Cosenza, stadio San Vito Marulla
Cosenza, stadio San Vito Marulla

Le donne fanno squadra contro la violenza. Prosegue, infatti, la serie di iniziative pensate dal Cosenza Calcio per popolare i settori dello stadio lanciando al tempo stesso messaggi di solidarietà e significato sociale. Questa volta il tema scelto è la violenza sulle donne.

 

Ogni domenica lo stadio San Vito-Marulla è popolato di tante tifose alle quali si chiede di affiancare le associazioni che quotidianamente sono impegnate nella battaglia contro la violenza sessista. Capofila degli enti che aderiranno all'iniziativa e partner del Cosenza Calcio in questa manifestazione, la Fondazione “Roberta Lanzino”. In occasione della gara tra Cosenza e Fidelis Andria di domenica 12 alle ore 14,30, la società mette a disposizione delle donne centinaia di tagliandi omaggio in diversi settori.

 

In particolare saranno disponibili presso lo Store 250 omaggi in Curva Sud Bergamini, 150 in Tribuna A e 30 in Tribuna Rao. Superato questo numero di omaggi, il costo del biglietto per le donne sarà di 1 euro.

 

Francesco Pirillo

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Catanzaro, determinanti per la salvezza i prossimi 180 minuti
Prossimo Articolo
SUPERLEGA | Vibo Valentia-Civitanova: al PalaValentia (20:30) si gioca gara 2 dei play off

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: