OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Sport

Il calabrese Nicola Zaccato alla conquista del monte Elbrus in Russia

Trekker e scalatore, Zaccato è noto per le sue imprese che si sono protratte oltre i confini nazionali fino alla conquista del monte Bianco nel 2015

lunedì 17 luglio 2017
11:09
Condividi
Nicola Zaccato
Nicola Zaccato

Nicola Zaccato, trekker e scalatore calabrese noto per le sue imprese che si sono protratte oltre i confini nazionali, fino alla conquista del monte Bianco nel 2015, tenta oggi un'impresa che lo vedrà protagonista oltre i confini della stessa Europa alla conquista del Monte Elbrus, parte della catena del Caucaso in Russia.

 

Le “imprese” di Nicola Zaccato

Di Nicola Zaccato si ricordano le molteplici imprese pioneristiche all'interno del Parco Nazionale del Pollino, parco più grande d'Italia. Ricordiamo tra queste la scalata di 10 vette del Pollino in 24 ore (tempo record) cinque delle quali sopra i 2000 mt. Il famoso Trekking dei due Mari, ricordato anche come "Calabria coast to coast" partito dal Mar Tirreno e terminato nelle spiagge del Mar Ionio, attraversando il Parco Nazionale del Pollino e con la conquista di ben 35 vette al suo interno. Durata del trekking 16 giorni. L'impresa fu realizzata nel 2012 riscuotendo curiosita' a livello nazionale. Ancora, nel biennio tra il 2012 ed il 2014 è salito su ben 100 vette del parco Nazionale del Pollino, dalle più basse e più difficili da attraversare alle più alte.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
NUOTO | Tocci, è medaglia di bronzo
Prossimo Articolo
SERIE C | Corsa a ripescaggi e riammissioni. Il Rende è dentro, la Vibonese attende

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: