OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Salute

San Marco Argentano, al via la campagna screening “Ascolta il tuo cuore”

Analisi gratuite per controllare i valori di colesterolo, trigliceridi e glicemia. La giornata promossa dalla Fidas

di G. D.A.
giovedì 11 gennaio 2018
10:49
17 condivisioni
Campagna screening a San Marco Argentano
Campagna screening a San Marco Argentano

Uno screening gratuito di autocontrollo per i valori di colesterolo, trigliceridi e glicemia. Le attività, in programma domenica 14 gennaio (dalle ore 9 alle ore 12), in località Corso di San Marco Argentano (Cosenza) sono aperte a tutta la cittadinanza. Per l’occasione, fortemente voluta dalla Fidas, Federazione italiana associazioni donatori di sangue della sezione di San Marco Argentano, è stato lanciato lo slogan “Ascolta il tuo cuore”, allo scopo di sensibilizzare sui temi della prevenzione.

 

Strumenti per valutare lo stato di salute dei cittadini

L'evento - finanziato dal “Consorzio dei produttori del peperoncino di Calabria” – consentirà di analizzare lo stato di salute dei cittadini. «Siamo orgogliosi di poter riproporre periodicamente questi screening gratuiti, – commentano Antonio Parise e Elia Russo, presidente e vicepresidente della sezione Fidas di San Marco Argentano – secondo le statistiche, vista la crisi, la prima rinuncia degli italiani è proprio quella di non curarsi e non controllare il proprio stato di salute».

Il ruolo delle associazioni

Rimarcato il ruolo dei sodalizi locali: «Fare associazionismo e mettere a disposizione gratuitamente strumenti ed offrire servizi – concludono - non è affatto facile, specialmente in momenti difficili come quelli odierni, per questo vogliamo ringraziare pubblicamente il Consorzio dei produttori di peperoncino di Calabria ed il suo presidente Pietro Serra, da sempre vicino alle problematiche ed alle esigenze della collettività». Ed allora «Ascoltiamo il nostro cuore».

g.d'a.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

G. D.A.
Giornalista
♠Ha conseguito la maturità classica presso il liceo classico “Michele Morelli” di Vibo Valentia. Nel 2013 ha acquisito la laurea in Scienze giuridiche, Facoltà Giurisprudenza, Università Cattolica del Sacro cuore in Milano. Giornalista pubblicista, dall’aprile 2013 ad oggi collabora come corrispondente con la testata giornalistica "Il Quotidiano del Sud". Parte integrante della manifestazione culturale "Festival Leggere&Scrivere" del Sistema bibliotecario vibonese; ha curato nel 2015 e 2016 l'ufficio stampa. Sempre nel 2015, addetto stampa nella manifestazione “Dieta Mediterranea, percorsi di consapevolezza del riconoscimento Unesco”, eventi in collaborazione con il Museo archeologico nazionale "Capialbi" di Vibo Valentia. Nelle prime due edizioni del "Festival per l'economia", aprile 2015 e 2016 a Vibo Valentia, ha ricoperto la carica di ufficio stampa. Nella sezione fotografia, nel giugno 2015 e nel giugno 2016, è stata scelta tra i finalisti del Premio internazionale "Art Contest". Si è occupata della comunicazione di alcune associazioni di volontariato del Vibonese. Tra queste l'associazione di psicologi e psichiatri "MiPiAci". 

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: