OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cultura e Spettacolo

Sarà Rende a tenere a battesimo “Il Mondo di Mezzo”

Il regista Massimo Scaglione e l'intero cast presenteranno il film il 4 maggio al cinema Garden

giovedì 20 aprile 2017
07:26
52 condivisioni
La locandina
La locandina

Uscirà il prossimo 4 maggio nelle sale italiane “Il Mondo di Mezzo” del regista Massimo Scaglione, un film su “Mafia Capitale” con Matteo Branciamore nel ruolo del protagonista. Il film attraversa gli anni '70 per approdare ai giorni nostri. Racconta l’epopea del mattone a Roma e i disastrosi risultati della cementificazione nelle periferie della capitale, espressione della connivenza tra potere politico e palazzinari. Gaetano Mariotti (Tony Sperandeo) è un imprenditore romano, re del mattone: l’uomo, ambizioso e senza scrupoli, nutre il desiderio, oltre che di accumulare ricchezze, di condurre suo figlio Tommaso (Matteo Branciamore) sulle sue stesse orme. Sarà la sua prematura morte a catapultare Tommaso, suo malgrado, alla guida dell’impero del padre. La coscienza lascia repentinamente il posto ad un’incalzante avidità che porterà il giovane a stringere uno scellerato sodalizio con i poteri del Campidoglio. In stile Cosa Nostra, si completa il filone giudiziario ormai noto come Mafia Capitale.


“Il Mondo di Mezzo” è un film di indignazione che strappa la realtà portandola sullo schermo, come dice il regista, autore di “Angeli al Sud” (nomination ai David di Donatello come miglior regista esordiente), “La Moglie del Sarto” e del docufilm “I sogni cominciano con un'elica”.


Il film è prodotto e distribuito da Red Moon Films, ha ottenuto il riconoscimento dell’interesse culturale dal MiBACT, Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale Cinema, e si avvale del contributo di Regione Lazio e del patrocinio del comune di Cosenza e della presidenza dell’Assemblea Capitolina di Roma. La conferenza stampa di presentazione del film è in programma il 27 aprile nella sala della Protomoteca in Campidoglio.


“Il Mondo di Mezzo” sarà presentato in anteprima nazionale il 3 maggio al cinema Barberini di Roma. Il 4 maggio, contemporaneamente all’uscita in tutte le sale italiane, sarà proiettato al cinema Garden alla presenza del regista Massimo Scaglione e degli attori del cast.

 

Francesco Pirillo

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Medico dell'Asp ma con uno studio privato: denunciato professionista nel Catanzarese
Prossimo Articolo
Operazione “Black Island”: a Crotone sgominata banda dedita allo spaccio di droga (NOMI e VIDEO)

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: