OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cultura e Spettacolo

A Cosenza arriva la prima competition per lo sviluppo di Video Game

Dal 20 al 22 gennaio, sarà il Talent Garden Cosenza a ospitare il primo hackaton dedicato allo sviluppo di VideoGame nella regione. Si tratta di una competizione internazionale che verrà realizzata in contemporanea in 93 paesi

di Redazione
giovedì 19 gennaio 2017
16:21
4 condivisioni

Dal 20 al 22 gennaio 2017 Talent Garden Cosenza organizza e ospita il primo Hackaton dedicato allo sviluppo di Video Game nella regione. La competition, che ha carattere internazionale, sarà realizzata in contemporanea in 93 Paesi in tutto il mondo, in Italia alle tappe di Milano e Catania che sono ormai storiche, si aggiunge Cosenza grazie al supporto di un Team di professionisti e appassionati.


L’Hackaton inizierà venerdì 20 gennaio con due importanti speech motivazionali e tecnici sui temi del gaming presentati da Microsoft per arrivare alle attività di team building e formare i gruppi che poi si sfideranno nelle 48 ore di sviluppo del videogioco. Alle 17:00 di venerdì 20 gennaio sarà annunciato a livello mondiale il tema della Jam e i giochi avranno inizio. Domenica 22 gennaio a partire dalle 18:00 la premiazione dei vincitori e il party di chiusura con tanta musica e videogames.


Sede dell’Hackaton lo spazio di coworking dedicato all’innovazione digitale, Talent Garden Cosenza, nel quartiere San Gennaro dell’Università della Calabria in via Alberto Savinio a Rende.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
All’Unical approda il nuovo corso laurea in “Assistenza sanitaria”
Prossimo Articolo
Cosenza, il Liceo Telesio si prepara per celebrare la Giornata della Memoria

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: