OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Violento nubifragio a Scilla, strade invase da fango e acqua (FOTO-VIDEO)

Chiuso un tratto della statale 18, Chianalea invasa dall’acqua, diverse le strutture balneari devastate a causa del violento temporale che ha colpito questa mattina la cittadina reggina

di Redazione
domenica 16 luglio 2017
11:25
357 condivisioni

Si cominciano a contare i danni a Scilla, dopo il nubifragio abbattutosi questa mattina presto. Strade invase dall'acqua e dal fango, autovetture trasportate via per le strade, Chianalea completamente invasa dalla furia dell'acqua. E poi ancora strutture balneari devastate, un vero e proprio torrente giunto sino alla parte marina della cittadina tirrenica. Un risveglio da incubo per residenti e turisti, costretti a spalare il fango assieme ai vigili del fuoco intervenuti sul posto.

Sul posto la Protezione civile

Anche la Protezione civile ha inviato il proprio delegato provinciale per coordinare le operazioni di soccorso. Chiusa la Statale 18 fra S. Trada e Scilla per le numerose frane avvenute nel giro di pochi minuti. Un'autovettura è finita in mare, ma non ci sono feriti né altri danni a persone.

 

Solo tanta, tantissima paura, per un violento temporale estivo che era stato prontamente previsto dal bollettino della Protezione civile che dava la massima allerta per la giornata odierna.

 

Colpita da un fulmine la chiesa di Caulonia

A Caulonia superiore un fulmine ha colpito il lucernario della chiesa matrice causando lesioni nella sezione verticale. Lo stesso fulmine ha provocato un incendio del sottotetto tempestivamente spento dalla squadra dei Vigili del fuoco di Siderno che ha provveduto ha mettere in sicurezza l'area.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Frana tra Scilla e Bagnara, chiusa la statale 18
Prossimo Articolo
Precipita dal terreno sovrastante la statale 616 nel Cosentino e muore

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: