OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

In viaggio con marijuana confezionata, deferito un 16enne cosentino

Il ragazzo è stato fermato a Lamezia in stazione ed è stato sottoposto a controlli. Espletate le formalità è stato accompagnato in una comunità di minori disagiati

domenica 19 marzo 2017
14:51
5 condivisioni
Lamezia Terme, stazione
Lamezia Terme, stazione

Nell'ambito di specifici servizi mirati alla tutela del decoro urbano nelle  zone soggette a maggiore degrado, personale  della Polizia Locale, ieri, ha controllato una serie di soggetti, in particolare giovani, nei pressi delle stazioni cittadine, al fine di prevenire i fenomeni di danneggiamento di luoghi pubblici tramite opere di writeraggio (disegni con vernici).

 

L'attività nasce da specifiche richieste in tal senso provenienti  sia di cittadini che di società pubbliche interessate al fenomeno. Il danneggiamento del patrimonio pubblico è uno degli effetti del disagio giovanile che in quest'ultimo periodo sta creando particolari danni alla cittadina lametina. Numerosi i giovani controllati ed  identificati. Tra essi un minore di 16 anni della provincia di Cosenza in trasferta a Lamezia Terme.

 

Il ragazzo, dimostratasi al controllo particolarmente agitato, è stato oggetto di ulteriori accertamenti, e da una attenta perquisizione del suo bagaglio ( è stato fermato in  stazione), è risultato essere in possesso di circa 20 grammi di di marijuana, in parte confezionata in dosi, ed un bilancino di precisione, nonché un coltello a serramanico. Nessuno strumento atto all'imbrattamento del patrimonio pubblico è stato rinvenuto.

 

Dopo le formalità di rito, il giovane, è stato accompagnato in una comunità di minori disagiati lametina. Sarà denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio e porto ingiustificato di arma da taglio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Vibo, cade dalla barella durante il trasporto in ambulanza e muore: 3 indagati
Prossimo Articolo
Traffico internazionale di cocaina, maxi operazione tra Toscana e Calabria

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: