OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Traffico di droga e armi, 12 arresti tra Messina, Reggio e Vibo

L’operazione “Scala reale” è stata eseguita dal comando provinciale dei carabinieri di Messina

di Redazione
giovedì 13 luglio 2017
08:25
5 condivisioni

E' stata battezzata "Scala reale" l'operazione del comando provinciale carabinieri di Messina, tra Messina, Reggio Calabria e Vibo Valentia, per associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di stupefacenti anche a minori e detenzione illegale di armi da fuoco.

 

Eseguite due ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip della città dello stretto e da quello del Tribunale per i Minorenni, su richiesta, rispettivamente, della Direzione distrettuale antimafia peloritana e della Procura della Repubblica per i Minorenni, nei confronti di 12 persone (8 in carcere, 2 agli arresti domiciliari, un minore presso Istituto Penale minorile e un minore in una struttura comunitaria). (AGI)

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
‘Ndrangheta, sequestro beni per imprenditore di San Luca
Prossimo Articolo
Tenta di uccidere il rivale dopo la lite, 34enne arrestato dai carabinieri

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: